Translate

giovedì 9 settembre 2010

La Potenza del preziosissimo Sangue di Cristo


Questo combattimento in sette parti dovrebbe essere inserito nelle nostre preghiere quotidiane con carattere preventivo. Chi ha dei gravi problemi di varia natura, che potrebbero essere causati dagli spiriti del male, dovrebbe fare questa preghiera particolarmente nei momenti in cui si sente maggiormente attaccato o disturbato. E' una preghiera molto efficace perché è fondata sulla fede in Gesù Cristo, invoca il nome di Gesù, chiede allo Spirito l'immersione nella potenza salvifica del Sangue di Gesù.

Diceva Santa Caterina da Siena: " Chi con la mano del libero arbitrio prende il Sangue di Cristo e lo applica al suo cuore, anche se è duro come diamante lo vedrà aprirsi al pentimento e all'amore".

Il Sangue di Cristo è onnipotente. Il Sangue di Gesù racchiude la salvezza di tutto il nostro essere ed è particolarmente efficace contro tutte le forze del male. Quello che segue è un modello per svolgere una preghiera vissuta nella potenza del Sangue di Cristo. Ognuno deve personalizzarla con parole ed espressioni proprie, sempre riferendosi alla Sacra Scrittura.

1) Lode e adorazione di Cristo e del Suo preziosissimo Sangue.
Lode e gloria a Te, Signore Gesù: Tu sei l'Agnello immolato per noi, l'Agnello di Dio che toglie il peccato dal mondo. Gloria al tuo nome, Gesù e gloria al tuo preziosissimo Sangue versato per tutta l'umanità. Lode al Tuo Sangue, al Sangue che ha vinto Satana, ha vinto il mondo, ha vinto la morte. Lode a Te preziosissimo e glorioso Sangue di Gesù Cristo.

Signore Gesù, ti lodo e ti benedico perchè hai offerto Te stesso al Padre per salvare tutta l'umanità. Io ti appartengo perché tu mi hai riscattato dalla morte e mi hai unito a Te. Lode a Te perchè hai versato il tuo Sangue prezioso, il Sangue della Nuova Alleanza, il Sangue che dà la vita.
2) Immersione nel Sangue di Gesù.
Spirito Santo, Tu che "prendi da Gesù e dai a noi" per la nostra salvezza, immergimi nel preziosissimo Sangue di Gesù Cristo: immergi tutto il mio spirito, tutta la mia anima, tutto il mio corpo. Lode a Te Gesù perchè il tuo Sangue mi lava, mi purifica, mi perdona, mi libera. Lode a Te Gesù, perchè il Tuo Sangue mi guarisce, mi benedice, mi comunica la vita. Lode a Te Gesù perchè il Tuo Sangue prezioso penetra in tutto il mio essere e porta la tua pace, la tua salvezza, il tuo perdono, la tua stessa vita divina. Lode a Te Gesù perchè con il tuo Sangue mi riscatti, mi proteggi e mi fai vincere la mia battaglia contro le forze del male.

3) Recisione di ogni legame occulto.
Nel Nome glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, io recido ogni legame occulto tra me e qualsiasi persona. Nel Nome benedetto di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, io recido ogni legame negativo con qualsiasi persona. Nel Nome Santo di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, io mi separo da ogni specie di male di qualsiasi genere che viene contro di me.

4) Distruzione di ogni contaminazione occulta.
Nel Nome Santo e glorioso di Gesù Cristo, nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, sia distrutta ogni contaminazione occulta penetrata dentro di me per effetto di qualsiasi rito magico, fattura, sortilegio, maleficio, magia o cose del genere.

5) Incatenamento di tutti gli spiriti del male.
Nel Nome glorioso e benedetto di Gesù Cristo, per opera dello Spirito Santo e nella potenza del Suo preziosissimo Sangue, siano incatenati tutti gli spiriti del male che mi circondano, mi assediano, mi disturbano, mi opprimono, mi... (nomina l'azione precisa che avverti) e siano posti sotto i piedi di Cristo in modo che non possano più tornare da me, a Lode e Gloria del Padre.

6) Comunione con il Sangue di Cristo per la guarigione.
Spirito Santo Ti prego nel Nome Santo di Gesù di riversare sulle mie ferite profonde, causate da qualsiasi azione occulta, il Sangue onnipotente di Gesù Cristo mio Signore e Salvatore, per la mia guarigione completa. Grazie Signore Gesù perchè il Tuo Sangue è balsamo prezioso che mi dona guarigione e forza a lode della Tua Gloria.

7) Protezione nel Sangue di Gesù.
Signore Gesù, il tuo Sangue prezioso mi avvolga e mi circondi come scudo potente contro tutti gli assalti delle forze del male in modo che io possa vivere pienamente in ogni istante nella libertà dei Figli di Dio e possa sentire la tua pace, rimanendo saldamente unito a Te, a lode e gloria del Tuo Santo Nome. Amen.

di Gabriele de Andreis

 
 






Da:Alfonso Dall'Agnol

La Vita come un puzzle...




La Vita come un puzzle...










"Tutte le cose sono state create

per mezzo di Lui e in vista di Lui" (Colossesi 1,6)



...
Hanno regalato un puzzle alle mie
bambine. E' la rappresentazione in stile "naif" di una festa
campestre, con tanto di bosco e barche che solcano un fiume. Quando ho aperto
la scatola e sparso i pezzi sul tavolo, le bambine si sono sentite disorientate. Non
avevano mai visto un puzzle in vita loro, e siccome avevo detto loro che era un
gioco, non lo trovavano per niente attraente. Poi ho mostrato loro il coperchio
della scatola, dove c'era raffigurata la scena completa, e abbiamo composto il
puzzle fin troppo velocemente - e si sono divertite un sacco. Ma sarebbe stato
praticamente impossibile mettere insieme i vari pezzi se non avessimo avuto
l'immagine completa sul coperchio della scatola del puzzle.



Non sono certo il primo a dire che la vita spesso assomiglia a un puzzle. Ci
sono un'infinità di pezzi - i tasselli della famiglia, i tasselli
dell'amicizia, i tasselli degli affetti, i tasselli del lavoro - i problemi
della scuola, dei soldi, dei successi e dei fallimenti che sperimentiamo. La
domanda inquietante è sempre la solita: "Qual è il mio compito?",
"Come devo comportarmi in questa situazione?", "Che senso hanno
tutte queste cose, questi tasselli?", "Come devo orientarmi?"
Ebbene, hai trovato il coperchio della scatola! Sta scritto nel libro di Dio,
la Bibbia - precisamente in Colossesi 1,16: «Tutte le cose sono state create
per mezzo di Lui e in vista di Lui». L'apostolo Paolo sta parlando di Gesù
Cristo, e usa quelle quindici poderose parole. Quindici parole che possono
finalmente mettere ordine nella tua vita.



Cominci subito a mettere le cose al posto giusto nella tua vita facendo una
cosa molto semplice - mettendo il tuo nome in quel versetto. Lascio qui uno
spazio bianco e tu ci metti il tuo nome: "______ è stato creato per mezzo
di Lui e in vista di Lui". La tua vita sarà sempre trascinata di qua e di
là fino a quando non ti decidi ad appartenere a Gesù. Il che vuol dire che ci
sarà sempre un vuoto incolmabile nel tuo cuore fino a quando quel vuoto non
sarà riempito da Gesù, perché Lui l'ha riservato per sé. Nessuna persona sulla
terra sarà in grado di colmare quel vuoto, nessuna cosa sulla terra, nessun
successo sulla terra.



Costruendo il puzzle, le bambine a volte riuscivano a mettere insieme dei
pezzi, che rimanevano però sconnessi dall'insieme fino a quando non guardavano
la foto sul coperchio della scatola. Forse nella tua vita hai dei tasselli
meravigliosi, o forse ne hai di quelli che ti spaventano - ma sono pezzi
sconnessi, spesso senza senso e stai aspettando l'immagine completa per
collocarli al posto giusto. E Dio tuo Padre ti ha detto qual è quella figura -
è Suo Figlio Gesù crocifisso e risorto.



La ragione per cui la vita sembra sconnessa e confusa? Perché siamo stati
creati per Lui e invece abbiamo scelto di vivere per "noi". Tu e io
ci siamo messi al timone della nostra vita, e invece lì ci dovrebbe essere Lui.
Il coperchio della scatola del puzzle della vita è alla tua portata e i pezzi
possono finalmente combinarsi. Perché adesso sai perché sei nato e per Chi sei
nato.

Don
Luciano








SIGNORE, TI LODIAMO E TI RINGRAZIAMO




Tu ci hai creati a tua immagine:
Tu ci hai donato l'intelligenza e la libertà per trasformare il mondo:
Tu ci hai mandato il tuo Figlio, morto e risorto per noi:
Tu ci hai rivelato il tuo amore di Padre:
Tu ci hai chiamati alla fede:
Tu ci hai donato lo Spirito Santo:
Tu ci hai radunato nella tua Chiesa:
Tu ci hai fatto gustare la tua presenza:
Tu ci liberi dal peccato:
Tu doni l'unità alle nostre comunità e alla Chiesa tutta.


Lode Gloria Onore a Te Gesù, nei secoli dei secoli Amen!




L'uomo, una particella del tuo creato, vuole lodarti.
Sei tu che lo stimoli a dilettarsi delle tue lodi, perché ci hai fatti per te...(S.Agostino)






Canto R.n.S. n° 311


















































Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...