Translate

martedì 25 dicembre 2012

O Piccolo Bambino


O Piccolo
Bambino, 
mio unico tesoro,
tu mi appari tutto 
raggiante di amore. 

Io mi abbandono a te. 

Gesù, mio piccolo Fratello, 
non voglio altra gioia
se non di farti piacere.

Mio piccolo Re, 
donami le virtù della tua infanzia.

s. T. di Lisieux

Messaggio del 25 dicembre 2012




Questa Foto della Kraljice Mira -Regina della Pace -
è stata scattata mentre la veggente Mirjana aveva
l'apparizione natalizia della Vergine Maria e come
si vede ha in braccio per l'occasione il bambino Gesù.
 


Messaggio del 25 dicembre 2012

La Madonna è venuta con Gesù bambino tra le braccia e non ha dato messaggio,  ma Gesù bambino ha iniziato a parlare  e ha detto: “Io sono la vostra pace, vivete i miei comandamenti”. La Madonna e Gesù bambino, insieme, ci hanno benedetto con il segno della croce.


Apparizione annuale a Jakov Colo del 25 Dicembre 2012

Nell'ultima apparizione quotidiana del 12 Settembre 1998 la Madonna ha detto a Jakov Colo che avrebbe avuto l'apparizione una volta all'anno, il 25 Dicembre, a Natale. Così è avvenuto anche quest'anno. La Madonna e venuta con il Bambino Gesu tra le braccia. L'apparizione è iniziata alle 14 e 15 ed è durata 10 minuti.
Jakov , dopo di che , ha trasmesso il messaggio:

"Cari figli! Donatemi la vostra vita e abbandonatevi completamente a me perché io possa aiutarvi a comprendere il mio amore materno e l'amore del mio Figlio verso di voi.  Figli miei, io vi amo immensamente ed oggi, in modo particolare nel giorno della nascità del mio Figlio, desidero accogliere ciascuno di voi nel mio cuore e donare le vostre vite al mio Figlio. Figli miei,  Gesù vi ama e vi dona la grazia di vivere nella Sua misericordia, ma molti  dei vostri cuori sono presi dal peccato e vivete nelle tenebre. Perciò, figli miei, non aspettate, dite no al peccato e offrite i vostri cuori al mio Figlio perché soltanto così potrete vivere la misericordia di Dio ed incamminarvi sulla via della salvezza con Gesù nei vostri cuori.“

E’ Natale – Madre Teresa di Calcutta


E’ Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.

E’ Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l’altro.

E’ Natale ogni volta
che non accetti quei principi
che relegano gli oppressi
ai margini della società.

E’ Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.

E’ Natale ogni volta
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.

E’ Natale ogni volta
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...