Translate

sabato 2 giugno 2012

Inno alla Santissima Trinità




Inno alla Santissima Trinità

Ave o eterno sovrano, Dio vivente, che esisti dall’eternità!
Giudice tremendo e giusto,
Padre sempre buono e misericordioso!
A Te sia resa nuova ed eterna supplica, lode, onore e gloria,
 per mezzo della tua Figlia vestita di sole, nostra ammirabile Madre!
Amen

“Tu grande Mediatrice di grazie
 “Prega per noi”!

Ave, o Uomo – Dio immolato Agnello sanguinante, Re della pace, Albero della vita, tu nostro Capo, porta di ingresso al Cuore del Padre, Figlio eterno del Dio vivente, che con Colui che è, regni in eterno! A Te sia data potenza, ora e nei secoli, e gloria e grandezza, e adorazione e riparazione e lode, Per mezzo della tua immacolata Genitrice,
nostra ammirabile Madre!
Amen

“Tu, fedele Mediatrice di grazie
 “Prega per noi!”

Ave, o Spirito dell’Eterno, sorgente inesauribile di santità, operante in Dio dall’eternità! Torrente del fuoco dal Padre al Figlio, Uragano impetuoso, che spiri forza, luce e fuoco nelle membra del Corpo mistico! Tu eterno incendio d’amore, Spirito di Dio che operi nei viventi, Tu rosso torrente di fuoco che scorri eternamente vivo nei mortali, a Te sia data gloria, potenza e bellezza ora e in tutta l’eternità per mezzo della Tua Sposa coronata di stelle, nostra ammirabile Madre!
Amen

“Tu, Mediatrice di tutte le grazie
“Prega per noi”.

(Questo Inno venne cantato il 25 giugno 1946 a Merienfried
da una grande schiera angelica durante l’apparizione della Madonna. )

Lode al Sacro Cuore




Lode al Sacro Cuore

Dal Cuore di Cristo
abbiamo ricevuto grazia su grazia.
Questo Cuore umano-divino
che lega indissolubilmente
Dio con l'uomo e l'uomo con Dio,
è una nuova creazione,
è una nuova generazione.

Guardando al mistero che Esso
racchiude l'uomo non può
non stupirsi e meravigliato
cantare:

Sia lode a quel Cuore Divino
da cui venne la nostra salvezza;
a lui si canti gloria e onore nei secoli.
Amen!

Sac. Pietro Cutuli OSC

Messaggio del 2 Giugno 2012





"Carissimi, ecco il messaggio che Mirjana ha ricevuto oggi, 2 Giugno 2012, trasmessoci da Krizan Brekalo e dato a lui da Milenko Vasilj:


“Cari figli, sono continuamente in mezzo a voi perché, col mio infinito amore, desidero mostrarvi la porta del Paradiso. Desidero dirvi come si apre: per mezzo della bontà, della misericordia, dell’amore e della pace, per mezzo di mio Figlio. Perciò, figli miei, non perdete tempo in vanità. Solo la conoscenza dell’Amore di mio Figlio può salvarvi. Per mezzo di questo Amore salvifico e dello Spirito Santo, Egli mi ha scelto ed io, insieme a Lui, scelgo voi perché siate apostoli del Suo Amore e della Sua Volontà. Figli miei, su di voi c’è una grande responsabilità. Desidero che voi, col vostro esempio, aiutiate i peccatori a tornare a vedere, che arricchiate le loro povere anime e li riportiate tra le mie braccia. Perciò pregate, pregate, digiunate e confessatevi regolarmente. Se mangiare mio Figlio è il centro della vostra vita, allora non abbiate paura: potete tutto. Io sono con voi. Prego ogni giorno per i pastori e mi aspetto lo stesso da voi. Perché, figli miei, senza la loro guida ed il rafforzamento che vi viene per mezzo della benedizione non potete andare avanti. Vi ringrazio”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...