Translate

giovedì 23 maggio 2013

Atto di Abbandono - don Dolindo


Preghiera scritta dal Servo di Dio Don Dolindo Ruotolo. 

Video realizzato da tvcattolica




Preghiera per chiedere la sapienza




San Tommaso d'Aquino  (1225-1274), 
teologo domenicano, dottore della Chiesa


« Abbiate sale in voi stessi »

Concedimi, o Dio misericordioso, 
di desiderare con ardore ciò che approvi, 
di ricercarlo con prudenza, 
di riconoscerlo in verità, 
di compierlo perfettamente, 
a lode e gloria del tuo nome.

Metti ordine nella mia vita, o Dio mio, 
e dammi di conoscere ciò che vuoi che io faccia, 
concedimi di compierlo come conviene 
e come è utile alla mia anima.

Dammi, Signore mio Dio,
di venire a te per un cammino sicuro,
diritto, piacevole e che giunga alla meta,
di non smarrirmi in mezzo alla prosperità 
e all'avversità ; 
non lasciare che l'avversità mi deprima, 
né che la prosperità mi esalti.

Che nulla mi rallegri, né mi rattristi 
se non ciò che conduce a te, 
o mi distoglie da te. 

Che io non desideri di piacere 
o tema di dispiacere ad alcuno, 
se non a te. 

Che quanto accade non m'interessi, 
mentre ciò che ti riguarda mi sia caro,
ma soprattutto te, mio Dio, più di ogni altra cosa...
Che non desideri niente al di fuori di te... 

Donami, Signore mio Dio, un'intelligenza che ti conosca,
una premura che ti cerchi, una sapienza che ti trovi,
una vita che ti piaccia, una perseveranza che ti attende con fiducia
ed una fiducia che alla fine ti possiede.

Dammi di condividere le tue pene per penitenza,
di profittare nel cammino dei tuoi benefici per grazia,
di godere le tue gioie nella patria per gloria.
O te che sei Dio e vivi e regni per tutti i secoli!

Amen

Il sale nella vita di un cristiano.



Che cos’è il sale nella vita di un cristiano, quale sale ci ha donato Gesù?[...]Il sale che ci dà il Signore, ha osservato, è il sale della fede, della speranza e della carità.[...]“Il sale ha senso quando si dà per insaporire le cose. Anche penso che il sale conservato nella bottiglietta, con l’umidità, perde forza e non serve.Il sale che noi abbiamo ricevuto è per darlo, è per insaporire, è per ...offrirlo."[...]Possiamo far vedere il sale: questo è il mio sale. Ma che bello che è! Questo è il sale che ho ricevuto nel Battesimo, questo è quello che ho ricevuto nella Cresima, questo è quello che ho ricevuto nella catechesi… Ma guardate: cristiani da museo! Un sale senza sapore, un sale che non fa niente!”.

(Papa Francesco)






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...