Translate

giovedì 10 febbraio 2011

A te Maria salute degli infermi.



A te, Maria, Salute degli infermi,
Consolatrice degli afflitti,
affidiamo le lacrime, i sospiri e le speranze
di coloro che soffrono nel corpo e nello spirito.
Sulle loro ferite scenda benefico
il balsamo della consolazione e della speranza.
Unito a quello di Gesù, il loro dolore
si trasformi in strumento di redenzione.
Il tuo esempio ci guidi a fare della nostra esistenza,
anche nei momenti difficili,
una continua lode all’Amore di Dio.
Rendici attenti ai bisogni degli altri,
solleciti nel portare aiuto a chi soffre,
capaci di accompagnare chi è solo,
costruttori di speranza
dove si consumano i drammi dell’uomo.
In ogni tappa gioiosa o triste del nostro cammino
con affetto di madre mostraci il «tuo Figlio Gesù,
o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria».


Amen.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...