Translate

domenica 17 giugno 2012

Il funerale di Chiara Corbella: rinvia le cure e muore per far nascere il figlio



La testimonianza di una giovane mamma che, per due volte,
ha scelto di far nascere il suo bambino pur sapendo che sarebbe
morto a causa di una grave malformazione. E che la terza volta,
quando finalmente sembrava che tutto stesse andando bene,
ha dovuto fare la scelta più grande: sacrificare la sua vita
per il bimbo che portava in grembo.
Chiara Corbella, di Roma, è stata uccisa dal cancro dopo che aveva
deciso di rinviare le cure per poter portare a termine la terza gravidanza.
È morta poco dopo la nascita di Francesco. Aveva 28 anni. La sua storia,
e quella del marito Enrico, sta commuovendo l'Italia.



Agenzia ANSA
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...