Translate

lunedì 2 maggio 2011

Maggio il Mese di Maria, recitiamo il Santo Rosario.

Beata Vergine Maria di Lourdes


Il mese di Maggio dedicato a Maria. Ottima cosa è recitare quotidianamente, sempre, il  Rosario . Se non lo avete fatto potete iniziare da Maggio. Questa pia pratica è molto raccomandata.

Alla recita del Rosario sono legate 15 Promesse http://www.santorosario.net/promesse.htm

S. Alfonso Maria de' Liguori faceva dipendere la salvezza della sua anima da questa pratica.
S. Pio da Pietrelcina recitava incessantemente il rosario. Si trattava di un rosario vivente e continuato.
Cosi anche Papa Giovanni Paolo II, il cui motto "Totus tuus" venne estrapolato dal Pontefice dal
"Trattato della vera devozione alla Santa Vergine" di San Luigi Maria Grignion: «Tuus totus ego sum, et omnia mea tua sunt» («Sono tutto tuo, e tutto ciò che possiedo appartiene a te»).

Per fare il Mese di Maggio ogni giorno possiamo leggere una meditazione e dobbiamo recitare il Rosario.
http://www.sanpiodapietrelcina.org/mesedimaria.htm

"Maria, che sei entrata nel mondo senza macchia, ottienimi da Dio che io possa uscirne senza colpa."


Benedizioni del Rosario
1. I peccatori saranno perdonati.
2. Le anime assetate saranno ristorate.
3. Coloro che sono incatenati avranno le loro catene spezzate.
4. Coloro che piangono troveranno felicità.
5. Coloro che sono tentati troveranno pace.
6. Il povero troverà aiuto.
7. I Religiosi saranno corretti.
8. Coloro che sono ignoranti saranno istruiti.
9. L'ardente imparerà a superare l'orgoglio.
10. I defunti (le anime sante del purgatorio) avranno sollievo alle loro pene dai suffragi.



Benefici del Rosario
1. Gradualmente ci da una perfetta conoscenza di Gesù.
2. Purifica le nostre anime, lava via il peccato.
3. Ci da vittoria su tutti i nostri nemici.
4. Ci rende facile praticare la virtù.
5. Fa ardere in noi l'amore del Signore.
6. Ci arricchisce di grazie e meriti.
7. Ci provvede cosa occorre per pagare tutti i nostri debiti a Dio e ai nostri compagni; e finalmente, ottiene tutti i tipi di grazie per noi dall'Onnipotente.



Le indulgenze concesse col Rosario
L'indulgenza è la remissione dinanzi a Dio della pena temporale per i peccati, già rimessi quanto alla colpa, che il fedele, debitamente disposto e a determinate condizioni, acquista per intervento della Chiesa, la quale, come ministra della redenzione, dispensa ed applica autoritativamente il tesoro delle soddisfazioni di Cristo e dei Santi.
L'indulgenza è parziale o plenaria secondo che libera in parte o in tutto dalla pena temporale dovuta per i peccati.

Ogni fedele può lucrare per sé stesso o applicare ai defunti a modo di suffragio indulgenze sia parziali sia plenarie.
Ecco dunque le indulgenze generali concesse ai fedeli che recitano il Rosario.

Si concede l'indulgenza plenaria al fedele che recita devotamente il Rosario in Chiesa o in pubblico oratorio, oppure in famiglia, in una comunità religiosa, in una pia associazione e in modo generale quando più fedeli si riuniscono per un fine buono;
si unisce devotamente alla recita di questa preghiera, mentre viene fatta dal Sommo Pontefice, e trasmessa per mezzo della televisione o della radio.
Nelle altre circostanze l'indulgenza è parziale. Per l'indulgenza plenaria annessa alla recita del Rosario sono stabilite questa norme: è sufficiente la recita della sola terza parte; ma le cinque decadi devono recitarsi senza interruzione; alla preghiera vocale si deve aggiungere la pia meditazione dei Misteri; nella recita pubblica i Misteri devono essere enunciati espressamente; invece in quella privata è sufficiente che il fedele aggiunga alla preghiera vocale la meditazione dei Misteri.



Come per ogni indulgenza plenaria, si richiede inoltre:il distacco affettivo da qualsiasi peccato, anche veniale;
il soddisfacimento (anche in giorni diversi ma immediatamente precedenti o seguenti quello in cui viene recitato il Rosario) delle seguenti condizioni: la confessione sacramentale, la partecipazione all'Eucaristia e una preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice. Mancando una di queste condizioni l'indulgenza diventa parziale.


"Sappi che oltre alle molte indulgenze legate al mio Rosario, io ne aggiungo molte di più, ad ogni corona, per quelli che lo recitano senza essere in peccato mortale, devotamente inginocchiati, e per chi perservera nella devozione del Santo Rosario, con le pratiche e meditazioni connesse; come ricompensa per questa bella pratica, gli otterrò, alla fine della vita, la piena remissione della pena e della colpa di tutti i suoi peccati. Questo non ti sembri incredibile: per me è facile, essendo la Madre del Re dei cieli, da lui chiamata piena di grazia; e se ne sono ricolmata, ne posso fare grande effusione sui miei cari figli".


Promesse a chi porta sempre devotamente con se la Corona del Rosario
1) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno da me condotti a mio Figlio.

2) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno da me aiutati nelle loro imprese.

3) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, impareranno ad amare la Parola e la Parola li farà liberi. Non saranno più schiavi.

4) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, ameranno sempre di più mio Figlio.

5) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno una conoscenza più profonda di mio Figlio nella loro vita quotidiana.

6) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno un desiderio profondo di vestire con decenza per non perdere la virtù della modestia.

7) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, cresceranno nella virtù della castità.

8) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno una coscienza più profonda dei loro peccati e cercheranno sinceramente di correggere la propria vita.

9) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno un profondo desiderio di diffondere il messaggio di Fatima.

10) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, sperimenteranno la grazia della mia intercessione.

11) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno pace nella loro vita giornaliera.

12) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno ripieni di un profondo desiderio di recitare il S. Rosario e meditare i Misteri.

13) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno confortati nei momenti di tristezza.

14) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, riceveranno il potere di prendere decisioni sagge illuminati dallo Spirito Santo.

15) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno invasi da un profondo desiderio di portare oggetti benedetti.

16) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, venereranno il mio Cuore immacolato e il Sacro Cuore di mio Figlio.

17) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, non useranno il nome di Dio invano.

18) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno una profonda compassione per Cristo crocifisso e aumenterà il loro amore per Lui.

19) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, saranno guariti da malattie fisiche, mentali ed emozionali.

20) Tutti coloro che portano fedelmente la corona del Santo Rosario, avranno pace nelle proprie famiglie.


Amate la Madonna e fatela amare. Recitate sempre il Rosario
(S.Pio da Pietrelcina)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...